Per contattarci
Greenpass o non pagati: dove sono I sindacati?

COMUNICATO STAMPA

Lonigo, 22 Settembre 2021

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’introduzione del greenpass negli ambienti di lavoro, l’Associazione culturale Veneto Fronte Skinheads denuncia la propria rabbia e sbigottimento dinnanzi al quasi totale silenzio dei maggiori sindacati sulla vicenda!

È ignobile oltre che assurdo che le uniche timide prese di posizione contrarie siano state espresse da UGL e sommessamente da Landini in extremis l’altro giorno, mentre un silenzio assordante provenga dalle altre organizzazioni sindacali.

L’accettazione supina di una misura draconiana, discriminatoria e che nulla ha a che vedere con una millantata profilassi per contrastare la pandemia, dimostra non solo il fallimento dei sindacati come forma di tutela dei lavoratori, ma soprattutto il loro asservimento al mondo politico ed industriale, nonché quello dei suoi vertici ai benefit economici per i quali hanno evidentemente tradito i lavoratori!

Nella paventata ed auspicata da confindustria ipotesi tutto ciò comporterà un aumento dei costi a carico dei lavoratori non vaccinati per i tamponi da effettuarsi ogni due giorni per poter lavorare, in un momento storico già contraddistinto da una precarietà lavorativa come mai prima d’ora in cui gli stipendi dei lavoratori tendono sempre più al ribasso; molto probabilmente darà poi la ghiotta occasione ai datori di lavoro per procedere a licenziamenti facili, con il beneplacito di sindacalisti collusi, discriminando così di fatto chi per ragioni intime e strettamente personali, ha deciso di non sottoporsi a vaccino.

Ci siamo già espressi a riguardo del ricattatorio lasciapassare verde, ma vorremmo aggiungere che se il fine ultimo fosse veramente quello di contenere la diffusione di una pandemia, sarebbe molto più logico ed utile a tal fine tamponare i dipendenti con maggiore regolarità, dato che il possedimento del greenpass non impedisce assolutamente la possibilità di contagio.

Sono ben lontani i ricordi delle lotte sindacali alla Corridoni o del socialismo di Bombacci, dinnanzi ai nani che al giorno d’oggi rivestono certe cariche sindacali, ma se davanti a tutto ciò i sindacati non prenderanno una forte e decisa presa di posizione contraria al greenpass, esaleranno il loro ultimo respiro, sancendo la morte di un idealismo sindacale che nei secoli scorsi ha duramente animato battaglie nobili per la tutela e il miglioramento delle condizioni dei lavoratori!

Ferocemente

il portavoce

1

Immagine 1 di 18

TAGS
Articoli correlati
Ultimi contenuti
Pensieri Inferociti – Seconda puntata
Ottobre 11, 2021

Seconda puntata di “Pensieri Inferociti” , rubrica del VFS in collaborazione con “Radio Kultura Europa“

Comunicato stampa
Ottobre 10, 2021

Appresa la notizia data da La Repubblica e successivamente ripresa da vari mezzi d’informazione, che la nostra Associazione sarebbe stata presente ieri alla manifestazione tenutasi a Roma e degenerata in scontri e assalto alla sede nazionale della CGIL, affermiamo con estrema fermezza la nostra più totale estraneità ai fatti; nessuno dei nostri aderenti era presente in quel contesto e procederemo per vie legali contro chi ha messo in circolazione queste informazioni false e tendenziose.

ISD Memorial 2021
Ottobre 7, 2021

23/10/2021 – Ian Stuart Donaldson memorial 2021

Pensieri Inferociti – Prima puntata
Settembre 27, 2021

Prima puntata di “Pensieri Inferociti” , rubrica del VFS in collaborazione con “Radio Kultura Europa“ Green pass : dove sono i sindacati?

Ennesime istruzioni per L’uso
Settembre 25, 2021

In risposta all’articolo pubblicato da “il Dolomiti ” (https://www.ildolomiti.it/cronaca/2021/lestrema-destra-contro-la-cgil-la-replica-ora-anche-i-neofascisti-fanno-i-virologi-strizzando-locchio-ai-no-vax) ed alle dichiarazioni in esso contenute. COMUNICATO STAMPA Lonigo, 25 Settembre 2021 Ancora una volta siamo qui a dover spiegare e fornire istruzioni per l’uso a fronte di evidenti limiti di alcuni personaggi che si ostinano a non capire o a non voler capire il senso […]

Greenpass o non pagati: dove sono I sindacati?
Settembre 24, 2021

COMUNICATO STAMPA Lonigo, 22 Settembre 2021 Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’introduzione del greenpass negli ambienti di lavoro, l’Associazione culturale Veneto Fronte Skinheads denuncia la propria rabbia e sbigottimento dinnanzi al quasi totale silenzio dei maggiori sindacati sulla vicenda! È ignobile oltre che assurdo che le uniche timide prese di posizione contrarie siano state […]

Road to Camelot – EUROPA : Origine e destino ai tempi dell’Unione Europea
Settembre 7, 2021

Ascoltate la registrazione della conferenza del 4 Settembre 2021 tenutasi in occasione di “Road to Camelot”

Road To Camelot
Settembre 2, 2021

Appuntamento Musicale e culturale del VFS , sulla strada per Camelot

Road To Camelot

Appuntamento musicale e culturale del VFS sulla strada per Camelot

Lettera aperta sull’ Afghanistan
Agosto 31, 2021

LETTERA APERTA Come sempre d’innanzi alle dicotomie create ad arte in un contesto da set cinematografico hollywoodiano, esiste una terza via che immancabilmente è quella che d’istinto ci attrae e ci sentiamo di seguire.Tra l’arroganza americana che pretende di giustificare interessi economici geopolitici con strampalate esportazioni di guerre democratiche e la brutalità fanatica di fazioni […]