Per contattarci
Greenpass o non pagati: dove sono I sindacati?

COMUNICATO STAMPA

Lonigo, 22 Settembre 2021

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’introduzione del greenpass negli ambienti di lavoro, l’Associazione culturale Veneto Fronte Skinheads denuncia la propria rabbia e sbigottimento dinnanzi al quasi totale silenzio dei maggiori sindacati sulla vicenda!

È ignobile oltre che assurdo che le uniche timide prese di posizione contrarie siano state espresse da UGL e sommessamente da Landini in extremis l’altro giorno, mentre un silenzio assordante provenga dalle altre organizzazioni sindacali.

L’accettazione supina di una misura draconiana, discriminatoria e che nulla ha a che vedere con una millantata profilassi per contrastare la pandemia, dimostra non solo il fallimento dei sindacati come forma di tutela dei lavoratori, ma soprattutto il loro asservimento al mondo politico ed industriale, nonché quello dei suoi vertici ai benefit economici per i quali hanno evidentemente tradito i lavoratori!

Nella paventata ed auspicata da confindustria ipotesi tutto ciò comporterà un aumento dei costi a carico dei lavoratori non vaccinati per i tamponi da effettuarsi ogni due giorni per poter lavorare, in un momento storico già contraddistinto da una precarietà lavorativa come mai prima d’ora in cui gli stipendi dei lavoratori tendono sempre più al ribasso; molto probabilmente darà poi la ghiotta occasione ai datori di lavoro per procedere a licenziamenti facili, con il beneplacito di sindacalisti collusi, discriminando così di fatto chi per ragioni intime e strettamente personali, ha deciso di non sottoporsi a vaccino.

Ci siamo già espressi a riguardo del ricattatorio lasciapassare verde, ma vorremmo aggiungere che se il fine ultimo fosse veramente quello di contenere la diffusione di una pandemia, sarebbe molto più logico ed utile a tal fine tamponare i dipendenti con maggiore regolarità, dato che il possedimento del greenpass non impedisce assolutamente la possibilità di contagio.

Sono ben lontani i ricordi delle lotte sindacali alla Corridoni o del socialismo di Bombacci, dinnanzi ai nani che al giorno d’oggi rivestono certe cariche sindacali, ma se davanti a tutto ciò i sindacati non prenderanno una forte e decisa presa di posizione contraria al greenpass, esaleranno il loro ultimo respiro, sancendo la morte di un idealismo sindacale che nei secoli scorsi ha duramente animato battaglie nobili per la tutela e il miglioramento delle condizioni dei lavoratori!

Ferocemente

il portavoce

18

Immagine 18 di 18

TAGS
Articoli correlati
Ultimi contenuti
Ritorno a Camelot 2022
Giugno 29, 2022
Comunicato Stampa : Russia/Ucraina
Febbraio 24, 2022

Lonigo, 24/02/2022 Assistiamo basiti gli eventi che hanno portato due nazioni, storicamente sorelle, nel baratro di una guerra potenzialmente devastante.I diversi, ma uguali, sistemi economici mondiali trovano modo di affrontarsi portando sul piano bellico quello che da anni ormai è un conflitto che va proponendosi in vari campi da gioco.

Comunicato Stampa
Gennaio 20, 2022

Comunicato stampa sui fatti di Casal Bertone

Pensieri inferociti – Settima puntata
Dicembre 23, 2021

Settima puntata di Pensieri inferociti, in collaborazione con Radio Kultura Europa

Pensieri Inferociti – Sesta puntata
Dicembre 10, 2021

Sesta puntata di pensieri inferociti in collaborazione con “Radio Kultura Europa” – L’Inflazione

Pensieri inferociti – Quinta Puntata
Novembre 24, 2021

Quinta puntata di pensieri inferociti in collaborazione con Radio Kultura Europa. La crisi lungo il confine tra Bielorussia e Polonia

LETTERA APERTA SULLA CRISI LUNGO IL CONFINE BIELORUSSO POLACCO
Novembre 18, 2021

Nelle ultime settimane si sono riversati lungo il confine tra Bielorussia e Polonia migliaia di immigrati provenienti principalmente dal Medio Oriente che cercano di sfondare i recinti di frontiera per accedere al territorio sotto l’egida UE.

Pensieri Inferociti – Quarta puntata

Quarta puntata di “Pensieri Inferociti” , rubrica del VFS in collaborazione con “Radio Kultura Europa” – COP26. L’UOMO, L’AMBIENTE E LA NATURA

Pensieri Inferociti – Terza puntata

Terza puntata di “Pensieri Inferociti” , rubrica del VFS in collaborazione con “Radio Kultura Europa” – PENSIERI INFEROCITI-CRISI GLOBALE DELLE MATERIE PRIME,DINAMICHE E CONSEGUENZE

Pensieri Inferociti – Seconda puntata
Ottobre 11, 2021

Seconda puntata di “Pensieri Inferociti” , rubrica del VFS in collaborazione con “Radio Kultura Europa“